Verso il processo per la vicenda del degrado della piscina Fedi

comparizione1

A causa dell’astensione dalle udienze indetta dall’Organismo Unitario dell’Avvocatura dall’8 al 16 luglio, e a causa dei tempi non propriamente rapidi della giustizia italiana (a proposito della quale è possibile firmare alcuni referendum radicali) la mia udienza presso il tribunale monocratico di Pistoia per violazione di domicilio (art. 614 cp) è stata rinviata alle 12h45 di mercoledì 13 novembre 2013, ovvero tre anni e due mesi dopo fatti in questione.

Alcune settimane fa avevo ricevuto un decreto di citazione a giudizio presso il tribunale di Pistoia per i fatti relativi alla piscina provinciale Fedi, della quale denunciai il degrado già nel 2009 e soprattutto il 13 settembre 2010. A distanza di quasi tre anni, mercoledì 10 luglio alle 9.30 presso il tribunale monocratico in Via XXVII Aprile 14 a Pistoia si terrà la prima udienza del processo a mio carico in cui sono accusato di violazione di proprietà privata.

Ripercorriamo un po’ di storia con l’aiuto di alcuni articoli usciti nella stampa locale:

La Nazione 4 settembre 2009

La Nazione 6 settembre 2009

La Nazione 11 settembre 2009

Il Tirreno 21 settembre 2010

Il Tirreno 21 settembre 2010 (edizione online)

Blognotizie 21 settembre 2010

Advertisements
Aside | This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s