St Matthew-in-the-city, NZ

Ad un tabellone per affissioni di Auckland, la diocesi di St Matthew-in-the-city ha affisso quest’immagine con Giuseppe e Mari a letto. La scritta in basso si potrebbe tradurre così:

“Povero Giuseppe. Era difficile seguire l’insegnamento di Dio”.

Il parroco della chiesa locale ha detto che è stata un’iniziativa che voleva aprire un dibattito sugli stereotipi sulla storia della concezione di Gesù. Alla Nuova Zelanda San Matteo, a noi il crocifisso e la legge 40.

St Matthew in the City

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s